X-PRESION

Quando la tecnica incontra le emozioni Richiedi o convalida il tuo biglietto

TORNA AL CALENDARIO

 

Infinita fantasia, innovazione cosmetica e ricerca scientifica per il gruppo artistico da sempre impegnato in creazioni che vanno oltre le semplici collezioni moda capelli diventando vere e proprie opere d’arte.

X-presion nasce nel 2005 proprio dal desiderio di Marco Antonio Restrepo, Jorge Cáncer e Jose Luis Almendral, tre giovani di Madrid, di contribuire con qualcosa di nuovo al mondo dell'acconciatura, in una ricerca senza fine.

Ognuno dei progetti del gruppo non si ferma soltanto alla coiffure, ma diventa un excursus creativo a più livelli che vede coinvolti musica, video, costumi e fotografia. Sono già più di 20 le tecniche create da X-presion, tra cui Disruptive color, braille color, #xpresionthread, Super Mario Pixel Art, e naturalmente la rivoluzionaria #xpresionpixel. Con questa tecnica di colore, il processo di colorazione ha raggiunto una nuova dimensione cromatica, creando sui capelli un effetto pixel che gioca con il movimento. I pixel hair hanno riscosso un enorme successo sui social e hanno raccolto finora più di 150 milioni di impressions tra Instagram, Facebook, TV Fashion Magazines.

X-presion diventa il gruppo di stilisti più giovane a essere insignito dell'AIPP Grand Trophy, il massimo riconoscimento nel settore dell'acconciatura, che si aggiudica nel 2010. I lavori fotografici del team si sono inoltre aggiudicati il New York Photo Award e lo Spanish National Photo Award. Più di 70 le copertine ad oggi firmate da X-presion sulle riviste più importanti del settore, mentre il gruppo si è già esibito su gran parte dei palcoscenici più prestigiosi a livello internazionale, come Salon International London, International Hairdressing Awards, Tribu-te Show London, Salon International China, Top Hair Dusserldorf, Hair Brazil, Salón Look Madrid e MCB Parigi.

Il leitmotiv di X-presion? Inventare tecniche che possano portare valore al mondo della coiffure, in modo creativo, dal punto di vista del business e soprattutto attraverso l'education. Il trio spagnolo crede infatti nella necessità della formazione continua per lo sviluppo delle capacità professionali e della creatività.